LA VERA PIZZA NAPOLETANA

EMOZIONE DI SAPORI

Il Bar – Osteria – Pizzeria “dal Kaccia” nasce nel 2019 presso la S.A.O.M.S. di San Cristoforo, un piccolo comune italiano di circa 600 abitanti in provincia di Alessandria, situato tra le colline del Gavi in mezzo a vigneti.

FATTE ‘NA PIZZA

LIEVETE O’ SFIZIO

Vi accoglieremo con un ospitalità famigliare semplice ma piena di valori accompagnati da un emozione di sapori.

Potrete gustare le nostre pizze anche a casa vostra con il servizio di asporto e domicilio.

“dal Kaccia” è aperto dalle 14:30 alle 23 tutti i giorni – mercoledì chiuso

UN ESPERIENZA UNICA

TRADIZIONE E INNOVAZIONE

la nostra pizza con farine partenopee condita con ingredienti genuini a chilometro zero

Il Bar

Per il piacere di un caffè, l’incantesimo di un drink o il gusto di un aperitivo.

Vai alla pagina

La cucina

Sapori della cucina partenopea, della cucina locale con prodotti a km 0, vini del territorio.

Vai alla pagina

La pizzeria

Napoletana, classica, fritta! ogni week end pizze speciali con prodotti di stagione.

Vai alla pagina

PIZZE MAESTRO

MEZZA LUNA

Metà margherita metà calzone.

BORDO RIPIENO

Bordo ripieno di salsiccia, centro patate/friarielli e fiordilatte.

LA GENOVESE

Sugo alla genovese napoletana, bufala e grattugiata di cacio ricotta.

LA BOSCAIOLA

Crema di porcini, salsiccia, fiordilatte, granella di mandorle.

LE CLASSICHE

MARGHERITA

Pomodoro, fiordilatte.

MARINARA

Pomodoro, aglio, origano.

CAPRICCIOSA

Pomodoro, fiordilatte, carciofi, funghi, prosciutto.

DIAVOLA

Pomodoro, fiordilatte, salame piccante.

IL PANUOZZO

IL CLASSICO

Prosciutto crudo, bufala, pomodoro, rucola.

IL ROMAGNOLO

Prosciutto crudo, stracchino, rucola.

IL NAPOLETANO

Salsiccia, friarielli, fiordilatte.

IL SICILIANO

Melanzane trifolate, fiordilatte, parmigiano.

Prodotti tipici Napoletani!

PRENOTA

CASATIELLI E PASTIERE

IL CASATIELLO

Almeno quattro secoli di storia!

torta rustica di pasta di pane fatto con criscito, arricchito con strutto e pepe, ripiena di salumi e formaggi, con uova appoggiate il piccoli cestini scavati sulla superficie

LA PASTIERA.

magnatell ‘na risata

Chistu dolce te piace eh? E mò c’ ‘o saccio
ordino al cuoco che a partir d’adesso,
stà pastiera la faccia un pò più spesso.
Nun solo a Pasca, che altrimenti è un danno;
pe te fà ridere ha dda passà n’at’ anno!

PIZZA CON BORDO RIPIENO

Bordo ripieno di ricotta, pomodoro e fiordilatte